Porta Romana è uno degli ingressi all’ antica cerchia muraria che racchiudeva la città di Firenze in epoca medioevale. Piazza di Porta Romana è attualmente il centro ideale di un quartiere residenziale signorile e relativamente poco trafficato. Situato Oltrarno, il quartiere comprende alcune delle località più suggestive di Firenze, raggiungibili da Porta Romana in pochi minuti: dalla piazza di snodano infatti via Senese, che si dirige verso il borgo del Galluzzo, celebre per la presenza della Certosa; via del Poggio Imperiale, che conduce alla omonima Villa, un tempo proprietà della famiglia Medici; ed il viale Macchiavelli, che, attraversando il monumentale parco del Bobolino, porta sino a Piazzale Michelangelo. All’ interno delle mura medioevali si trova Piazza della Calza, da cui ci si può incamminare per raggiungere in cinque minuti il Lungarno.

Porta Romana è il punto di partenza privilegiato per quanti desiderino intraprendere una scampagnata in direzione di Siena: presa infatti via Senese, si raggiunge facilmente la Certosa del Galluzzo, l’ antico monastero, risalente al XIV secolo, abitato dai monaci cistercensi. Vale la pena di spendere una mezza giornata per visitare questa grandiosa costruzione che torreggia sulla campagna circostante dall’ alto del monte Acuto. Oltre alla bellezza e all’ antichità degli edifici, la Certosa vanta la presenza di un ciclo di affreschi del celebre pittore manierista Pontormo, qui rifugiatosi per sfuggire alla peste. Superata la Certosa, si esce incontro alla campagna in direzione di Siena, raggiungibile in auto o in bus in meno di un’ ora: il suggerimento per chi desidera visitare le stupende campagne del Chianti è di percorrere la via Cassia, che ricalca il tracciato della antica strada consolare romana.

Di grande attrattiva anche la visita al Poggio Imperiale: da Porta Romana si imbocca un impressionate vialone rettilineo che ascende la collina sino alla Villa Medicea, che oggi ospita il prestigioso Collegio della SS. Annunziata. Il complesso della Villa di Poggio Imperiale è estremamente suggestivo, sia per la magnificenza dell’ edificio, sia per la splendida collocazione con vista sulla città. Nei pressi della Villa sorge anche il rinomato Osservatorio astronomico di Arcetri, reso celebre dagli studi qui compiuti da Galileo Galilei. L’ osservatorio, tutt’ oggi visitabile, organizza frequenti eventi ed iniziative tese alla divulgazione della conoscenza dell’ astronomia.

Questa zona di Firenze spicca per la presenza di parchi e zone verdi a disposizione di chi cerca il relax: da menzionare il vasto parco, detto “Bobolino” per la vicinanza al più celebre Giardino di Boboli. Il parco, disposto sul fianco della collina, è attraversato dal viale Machiavelli, che sale sinuoso tra gli alberi secolari, in direzione del Piazzale Michelangelo. Sempre nei pressi di Porta Romana, ma dirigendosi in direzione opposta al viale Machiavelli, ci si inerpica su un poggio che prende il nome di “Bellosguardo”: questa località si contraddistingue per la presenza di alcune delle ville più lussuose ed ambite di Firenze. Il prestigio di Bellosguardo come zona residenziale deriva principalmente dalla meravigliosa collocazione, che consente allo sguardo di spaziare dall’ alto sulla città di Firenze. In particolare, si segnala la cosiddetta “Villa dell’ Ombrellino”, celebre per aver ospitato personaggi illustri fra i quali lo stesso Galileo.

Non meno importanti da visitare sono i monumenti siti all’ interno delle mura medioevali: in piazza della Calza sorge infatti il Complesso della Calza che comprende oltre alla chiesa, il convento con chiostro e refettorio. Di particolare interesse la pala dell’ altare maggiore dell’ Empoli ed il Cenacolo del Franciabigio. Sempre all’ interno delle mura medioevali sorge il Giardino Torrigiani, un enorme orto botanico che si estende per sette ettari nel cuore della città di Firenze. Il Giardino risulta facilmente individuabile da ogni lato per via del cosiddetto “Torrino”, ovvero la Torre adibita ad osservatorio astronomico.

 

Articolo di Alessandro Benedetti

CuriositasuFirenze.wordpress.com

Nonsolochianti.wordpress.com